Indicazioni di voto del POP per il 24 settembre

Votazioni Federali : Sicurezza alimentare : NO Il punto c. della modifica costituzionale recita : “un’agricoltura e una filiera alimentare orientate VERSO IL MERCATO;”. Il mercato è già ben presente nell’agricoltura anche senza l’articolo costituzionale ed chiaramente la fonte dei principali problemi del mondo agricolo. Noi eravamo favorevoli all’iniziativa, poi malauguratamente ritirata dai promotori. Aumento…

PS e casse pensioni private “a love story”

Il sistema pensionistico dei tre pilastri è in crisi da anni; perché i conti non tornano, perché le pensioni sono basse e l’età di pensionamento è troppo alta per molte persone. L’attuale sistema non redistribuisce abbastanza e non può quindi dare futuro e sicurezza alle nostre pensioni. Lungi dalla socialdemocrazia mettere in discussione il compromesso…

Solidarietà con il Venezuela dalla Svizzera

Noi, gruppi e persone attive nella solidarietà internazionale in Svizzera ci mobilitiamo per la difesa dei movimenti progressisti che continuano a lottare nel mondo per difendere gli interessi dei popoli sovrani. Considerato che la Repubblica Bolivariana del Venezuela è una nazione democratica, libera e sovrana, tradizionalmente pacifista, integrazionista e rispettosa del diritto internazionale e delle…

America Latina sotto attacco

Il Partito operaio e popolare (POP) organizza un incontro – dibattito con Marco Consolo. Marco Consolo è analista politico e conosce in modo particolare l’America Latina poiché trascorre lunghi periodo in Cile. L’incontro ha lo scopo di informare e discutere sull’America Latina e in particolare di quanto accade in Venezuela senza dimenticare Brasile e Colombia.…

Massima solidarietà alla lotta della Navigazione

Il Partito operaio e popolare si unisce alla lotta delle lavoratrici e dei lavoratori che hanno smesso di far funzionare la Navigazione sul Lago Maggiore sul bacino Svizzero da domenica 25 giugno. Sono “solo” 37 persone: 14 dipendenti annuali, 20 stagionali e 3 cameriere (di cui nessuno parla perché sono in subappalto) che sono state…

Risoluzione del primo congresso del Partito Operaio e popolare. Contro la crisi: unità, organizzazione e lotta di classe

Le condizioni e le contraddizioni delle forze sociali, economiche del Cantone. La situazione sempre più difficile per chi lavora In Ticino la crisi del capitalismo continua a intensificarsi: lo sfruttamento continua ad aumentare, perché è l’unico modo per la classe borghese di continuare ad accrescere i propri profitti in un sistema di concorrenza mortale tra…

No al PV 2020, si alle pensioni popolari

L’AVS non deve diventare la ruota di scorta del 2.o pilastro Le Camere federali hanno accettato le modifiche delle pensioni che non correggono per nulla i gravi difetti del “pacchetto Berset” del 2014. Vi si ritrovano l’innalzamento dell’età del pensionamento delle donne – un risparmio di 1 miliardo e 300.000 franchi all’anno sulle loro spalle…

SOLIDARIETÀ CON NEKANE !

Mercoledì scorso, l’Ufficio federale della giustizia (UFG) ha autorizzato l’estradizione di Nekane Txapartegi in Spagna, dove – sulla base di confessioni raccolte sotto tortura – è stata condannata ad una pena di 6 anni e 9 mesi di prigione per sostegno all’ETA. Vi ricordiamo che l’attivista era stata arrestata il 6 aprile 2016 a Zurigo…

Petizione: Nessun assegno in bianco agli assicuratori! No a un tribunale delle assicurazioni a pagamento!

Partito Svizzero del Lavoro – Partito Operaio e Popolare Petizione Nessun assegno in bianco agli assicuratori! No a un tribunale delle assicurazioni a pagamento! Il Consiglio federale mette in consultazione una riforma della parte generale delle assicurazioni sociali che costituisce una vera denegazione di giustizia.Gli assicuratori ottengono poteri importanti, mentre le cittadine e i cittadini…