Risoluzione del primo congresso del Partito Operaio e popolare. Contro la crisi: unità, organizzazione e lotta di classe

Le condizioni e le contraddizioni delle forze sociali, economiche del Cantone. La situazione sempre più difficile per chi lavora In Ticino la crisi del capitalismo continua a intensificarsi: lo sfruttamento continua ad aumentare, perché è l’unico modo per la classe borghese di continuare ad accrescere i propri profitti in un sistema di concorrenza mortale tra…

La Posta è un servizio pubblico, non una multinazionale.

La scorsa settimana, a distanza di pochi mesi dal rifiuto dell’iniziativa per i servizi pubblici, la Posta ha annunciato la soppressione di 600 uffici posali entro il 2020. Rispetto ai 1.400 attuali, si tratta di quasi la metà. Si ricorda che nel 2001 esistevano ancora 3.500 uffici postali in tutta la Svizzera. Oggi, già 800.000…

Libertà per Selahattin Demirtaş e Figen Yüksekdağ!

Gli attacchi del governo turco nei confronti del movimento politico curdo e dei progressisti continuano a crescere. I due co-rappresentanti del partito filo-curdo HDP Selahattin Demirtaş e Figen Yüksekdağ, sono stati arrestati durante la notte del 3 novembre. L’HDP è un grande partito di opposizione e ha ricevuto più del dieci per cento dei voti…

8 novembre Presidio in sostegno alle Officine FFS di Bellinzona

SIGNOR MEYER, SE LO TOLGA DELLA TESTA! L’OFFICINA NON LA CHIUDERÀ!!! La direzione delle FFS sta distribuendo un po’ dappertutto un fascicolo intitolato “Visioni e apparizioni in Ticino”.Dopo una prefazione curata da Andreas Meyer, il racconto narra un fantastico colloquio tra tale Lukas Bergmann e Giuseppe Molo. Bergmann (il cui nome tradotto alla lettera in…

Il POP Ticino sostiene i referendum lanciati dal sindacato VPOD e dal Partito Socialista

Nell’ambito della revisione  del pacchetto di riequilibrio delle finanze cantonali, il Gran Consiglio ha votato delle misure di risparmio che toccano i ceti popolari. Il POP ha deciso di partecipare alla raccolta firme dei seguenti referendum. NO AL PEGGIORAMENTO DELLE CURE A DOMICILIO NO ALLA RIDUZIONE DELLE PRESTAZIONI SOCIALI NO ALL’INDEBOLIMENTO DELLA GIUSTIZIA Nei link…

Uniti nella lotta al Primo Maggio

Nel giorno internazionale del lavoro, per tutti i lavoratori e tutte le lavoratrici è la giornata dove si mostrano i muscoli e l’intelligenza del movimento in difesa dei nostri interessi, per promuovere i nostri diritti. Il Primo maggio ognuno di noi deve contribuire a rafforzare la lotta. Noi vogliamo un primo maggio che quando si…

Il Partito Operario e Popolare alle elezioni comunali

Il Partito Operaio e Popolare alle comunali Noi comunisti del Partito operaio e popolare (POP), sezione del Partito Svizzero del Lavoro (PSdL), con alle spalle una storia di 70 anni, combattiamo contro il capitalismo che rovina e distrugge la vita umana con guerre, miseria, povertà, tortura psicologica, generando vittime e massacri. La Svizzera é fra…

Bufala a Colonia per alimentare il razzismo

Bufala a Colonia per alimentare il razzismo Le aggressioni, i palpeggiamentti alle donne, non sono iniziati a Colonia e, purtroppo, non finiranno domani. Questa barbarie, perché di barbarie si tratta, è il segno del comportamento dei maschi adulti, di ogni epoca e in ogni parte del mondo. Quanto successo a Colonia è ribaltato su tutti…