NON DIMENTICHIAMO LE VITTIME DELLE FRONTIERE

Un anno fa, il 27 febbraio 2017 è stato un giorno che non potremo mai dimenticare per una questione di dignità   umana e di responsabilità come individui. Quel giorno il Mediterraneo è arrivato alle nostre porte. Diakite Youssouf, un ragazzo di 20 anni è morto drammaticamente sul tetto di un treno tentando di attraversare…

I segni di una pace terrificante

Riportiamo di seguito il testo apparso su frecciaspezzata riguardo al Corteo antirazzista, antifascista, anticapitalista e contro ogni frontiera a Lugano del 23 dicembre 2017 “Oggi non è tanto il rumore degli scarponi che dobbiamo temere, quanto il silenzio delle pantofole” Giunge dicembre e ritorna la consuetudinaria ritualità natalizia: laide decorazioni illuminano le tristi costruzioni, le persone…

Argo 1 e il fallimento della politica migratoria svizzera

Il Partito Svizzero del Lavoro (PSdL-POP) ha sempre attaccato e combattuto la politica svizzera di segregazione dei migranti in condizioni di prigionia, privati di numerosi diritti umani e rifiutati perché originari di paesi poveri e spesso in guerra. L’esclusione dei migranti serve a nascondere le responsabilità politiche di chi ci governa, perché il “problema” lo…

Colpevoli di solidarietà

Accusata di aver aiutato 24 persone ad attraversare il confine tra l’Italia e la Svizzera, Lisa Bosia Mirra è stata condannata giovedì 28 settembre a 80 aliquote giornaliere, vale a dire 8’800 franchi, pena attualmente sospesa per due anni con la condizionale. I fatti risalgono all’estate del 2016, durante la quale la deputata socialista, in…

La foto sotto il cuscino

La foto del papà sotto il cuscino, ogni sera prima di addormentarmi: il ricordo più vivo della mia infanzia. Non era facile per una bambina capire perché non potevo avere mio padre a casa con noi, tutti i giorni, tutte le sere per il bacio della buona notte. Ed è per questo che alla parola…

Bufala a Colonia per alimentare il razzismo

Bufala a Colonia per alimentare il razzismo Le aggressioni, i palpeggiamentti alle donne, non sono iniziati a Colonia e, purtroppo, non finiranno domani. Questa barbarie, perché di barbarie si tratta, è il segno del comportamento dei maschi adulti, di ogni epoca e in ogni parte del mondo. Quanto successo a Colonia è ribaltato su tutti…

NO all’iniziativa UDC anti-stranieri

Sull’iniziativa UDC per l’espulsione degli stranieri che hanno commesso reati, si sono già espresse voci ben più autorevoli della mia, in particolare quella di Simonetta Sommaruga, che non mi risulta essere una pericolosa sovversiva. Riprendo dunque brevemente quanto da lei puntualmente espresso, con appena qualche mia considerazione. L’iniziativa è incostituzionale. Perché ? Perché darebbe all’elettore il…