Solidarietà con la rivoluzione venezuelana

Il 23 gennaio è un giorno importante per il Venezuela. Si tratta infatti dell’anniversario dell’insurrezione popolare contro l’ultima dittatura militare in Sudamerica che ha avuto luogo 61 anni fa. Ora l’opposizione tenta di abusare di questa ricorrenza. Il Presidente del Parlamento e leader dell’opposizione Juan Guaidò, in occasione di un comizio, si è autoproclamato presidente,…

Due pesi e due misure

L’editoriale del Direttore Fabio Pontiggia sul Corriere del Ticino di martedì 15 gennaio mi muove ad alcune riflessioni. Ricordo innanzitutto, a scanso di equivoci, che i Partiti Comunisti sono sempre stati contro il terrorismo. Anche Ernesto Guevara de la Serna, detto Che, che era  un importante organizzatore rivoluzionario, e non ancora solo una decalcomania su…

Stop alla cementificazione! Sì all’Iniziativa contro la dispersione degli insediamenti!

Il prossimo 10 febbraio saremo chiamati alle urne per esprimerci sull’Iniziativa lanciata dai Giovani Verdi denominata «Fermare la dispersione degli insediamenti – per uno sviluppo insediativo sostenibile (Iniziativa contro la dispersione degli insediamenti)» . L’idea di fondo è quella di limitare la cementificazione del territorio, obbligando i Comuni a compensare ogni nuova zona di costruzione…

Manifesto per lo sciopero femminista e delle donne

Pubblichiamo in seguito il manifesto redatto dai collettivi romandi di lotta femminista, e sostenuto dai collettivi ticinesi, che in 19 punti riassume le principali ragioni che muovono le donne allo sciopero del 14 giugno 2019. Manifesto per lo sciopero femminista e delle donne* – 14 giugno 2019 Dalle parole allo sciopero Un po’ ovunque nel…

Montre Bré: il coraggio di non avere un prezzo

All’inizio del secolo scorso, in Ticino si concretizzava lo spopolamento delle valli del nostro Cantone, conseguenza di un’industrializzazione che, con i suoi nuovi modi di percepire il lavoro e la vita quotidiana, prendeva il posto della laboriosa e lenta vita in valle. Un esodo silenzioso scendeva verso le città lasciando alle spalle terreni inutilizzati ma…

La grande abbuffata

Argo, Croce Rossa, Caritas Ticino, USSI e altri ancora. Questi sono i nomi di chi ha guadagnato o ancora oggi guadagna soldi dal business della migrazione. Milioni di franchi che si spartiscono varie organizzazioni che cercano di ricavare il massimo profitto offrendo il minimo possibile. Soldi quindi fatti sulle spalle delle persone migranti. Noi del…

Referendum RFFA, lo sprint finale

Il comitato ticinese contro la RFFA (Legge federale sulla riforma fiscale e sul finanziamento dell’AVS) continua la raccolta di firme a sostegno del referendum nazionale. A tutt’oggi (a un mese dalla scadenza del termine referendario) sono state raccolte in Ticino oltre 3’500 firme. Anche a livello nazionale la raccolta prosegue in modo spedito e vi…

Venezuela fuori dal mainstream

Negli ultimi anni si sente parlare molto del Venezuela e del governo di Nicolás Maduro. Ma quanto si sa degli interessi che si celano dietro la volontà di voler destabilizzare, attraverso una crudele guerra mediatica ed economica, un governo apertamente anti-imperialista? Per aiutarvi ad avere un visione critica e diversa dall’opinione dominante, v’invitiamo a partecipare…