Manifestazione contro i campi d’asilo

La guerra, la persecuzione, la violenza (di stato), ma anche la povertà, la crisi climatica e altre ragioni possono portare all’abbandono della casa precedente. Nella ricerca della sicurezza e di una prospettiva i migranti (in fuga) devono affrontare un pericolo ancora maggiore. In Libia, le persone in fuga vengono trattenute nei campi, torturate, violentate e ridotte in schiavitù. L’Europa…

Formazione sul lavoro + Raclettata

Il congresso del Partito Operaio e Popolare riunitosi il 15 di settembre ha approvato una risoluzione che impegna il partito à sviluppare una politica e un attivismo organizzato nel movimento sindacale, nelle lotte operaie e di solidarietà sul posto di lavoro tra compagni/e. Quale partito comunista vogliamo stabilire la nostra presenza al cuore della lotta…

Votate lista 5 – il POP si presenta alle elezioni federali

Il POP si presenta al Consiglio Nazionale con l’obiettivo di portare anche nella Svizzera italiana la voce delle comuniste e dei comunisti svizzeri. Quest’anno il Partito Svizzero del Lavoro festeggia i 75 anni di lotte e di resistenza. Anche in Ticino si presenta per offrire la possibilità alle classi popolari di scegliere dei candidati e…

Velotour d’Horizon

Dal lunedì 26 agosto fino al mercoledì 28 vi invitiamo a partecipare con noi all’azione Velotour d’Horizon. Una biciclettata che attraversando tutta la Svizzera ha l’intenzione di sensibilizzare le cittadine e i cittadini sulle condizioni di vita delle persone migranti. Un’azione organizzata da diversi collettivi che agiscono nell’ambito della migrazione e lottano per la libertà…

No all’ingerenza imperialista in Venezuela!

Condividiamo in seguito la presa di posizione di ALBA Suiza contro l’inasprimento delle sanzioni economiche contro il Venezuela, l’ennesimo gesto di aggressione imperialista del governo statunitense di Trump che non fa altro che peggiorare le condizioni di vita del popolo venezuelano. Si chiede quindi al Consiglio Federale di agire per fermare queste azioni illegali.  …

Collettivo R-Esistiamo: di quale violenza parliamo?

Riportiamo in seguito la presa di posizione del Collettivo R-Esistiamo che ricostruisce i fatti avvenuti fuori dal bunker di Camorino il 2 luglio scorso. Condannando la violenza istituzionale e mediatica portata avanti dalla dipendente del DSS Carmela Fiorini e dal Consigliere di Stato Norman Gobbi. Situazioni che lasciano presagire un’estate molto calda sul fronte della…

La violenza non è solo fisica

La violenza verso le donne non è solo fisica ma è piuttosto la norma nella relazione tra i sessi, in modo esplicito oppure sommerso o sofisticato, ma ben radicato nella nostra cultura. Secondo la filosofa spagnola Luisa Posada Kubissa, la violenza viene giustificata in mille modi, mediante il pensiero filosofico, attingendo alla chimica con la…

Il Partito svizzero del lavoro condanna il recente inasprimento dell’embargo verso Cuba

Da ormai 57 anni gli Stati Uniti portano avanti l’embargo commerciale nei confronti di Cuba, rendendo in tal modo inattuabile lo sviluppo economico del Paese, e provocando malcontento tra la popolazione. Nel 1996 questa misura è stata inasprita, con l’introduzione della Legge Helms Burton. Il terzo paragrafo della stessa prevede che cittadine/i statunitensi possono chiamare…