Per un’agricoltura rispettosa dell’ambiente

Il nostro consigliere nazionale Denis de la Reussille ha depositato, durante l’ultima sessione parlamentare, una mozione che concerne contemporaneamente l’ecologia, l’agricoltura e l’economia. Infatti, obiettivo della sua mozione è quello di fare in modo che i prodotti fitosanitari come i pesticidi non siano più sottoposti a una IVA del 2,2% ma bensì del 7,7% e che la parte supplementare ricavata da questo aumento venga destinata al finanziamento di un’agricoltura rispettosa dell’ambiente.

Questa mozione rappresenta per noi l’occasione di ricordare come il PSdL-POP ha sempre difeso l’agricoltura come pure le agrocultrici e gli agrocultori. Non condividiamo la politica agricola condotta in questi ultimi anni dal Governo. E’ per questo che noi, con modalità diverse e nei vari Cantoni, cerchiamo di portare delle riflessioni per sostenere dei progetti che vanno nella direzione dell’iniziativa di Uniterre “Per una sovranità alimentare”. Questo sia per difendere un’agricoltura locale, diversificata e rispettosa dell’ambiente ma anche per sostenere le donne e gli uomini di modeste fattorie contadine che tentano di vivere, nel bene e nel male, dei loro prodotti.

Questa mozione depositata da Denis de la Reussille fa un passo nella buona direzione ma ciò non è evidentemente sufficiente. Il PSdL-POP chiede che il Governo cambi completamente e radicalmente di rotta su questa tematica, in modo particolare per opporsi ai trattati di libero scambio che mettono in difficoltà la nostra agricoltura con una concorrenza sleale.

Ma per noi, obiettivo principale e fondamentale è quello di sviluppare un’agricoltura inclusiva che inglobi una dimensione economica, ecologica e sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
21 − 17 =