Alba-Suzia denuncia la disinformazione dell’ATS sul Venezuela

Pubblichiamo di seguito il comunicato inviato da Alba-Suiza contro la scandalosa disinformazione in merito alla manifestazione anti-imperialista del 23 febbraio davanti all’Onu a Ginevra.

COMUNICATO INOLTRATO ALLE AGENZIE DI STAMPA
A SEGUITO DELLA TERRIBILE DISINFORMAZIONE SULLA MANIFESTAZIONE DI SABATO A GINEVRA.

Basilea, 24. Febbraio 2019

Signore e Signori di Keystone ATS
L’edizione online di oggi di diversi articoli dei media svizzeri sulle manifestazioni anti-Maduro di ieri in Svizzera. La base per la segnalazione è apparentemente il materiale informativo preparato dall’ATS, con una foto che mostra nove (non 80) persone.
Nonostante la presenza di rappresentanti dei media, non è menzionato o si ha “dimenticato” che ieri pomeriggio c’è stata anche una manifestazione per la pace e la sovranità del Venezuela e del suo legittimo presidente Nicolas Maduro Moros sulla Place des Nations di fronte all’edificio principale dell’ONU a Ginevra, a cui hanno partecipato circa 300 persone. Nell’allegato troverete il comunicato scritto da noi e alcune foto.
In tutto il mondo e anche in più di 30 città degli Stati Uniti, numerose persone hanno manifestato ieri contro il colpo di stato in Venezuela. Da giorni e settimane centinaia di migliaia di venezuelani scendono in piazza per il loro presidente e contro il colpo di Stato e la minaccia di un intervento militare. Queste manifestazioni sono state “ignorate” dalla SDA e dalla stampa locale per settimane. E’ possibile che non abbiate accesso alle informazioni pertinenti? Saremo lieti di inviarvi foto e altro materiale audio e video.

Cordiali saluti

Comitato di coordinamento ALBA Suiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
20 − 6 =