NO allo Stato ficcanaso !

Logo psdl piccolissimo

La nuova legge sulle attività informative. Più poteri ai servizi d’informazione ?

NO allo Stato ficcanaso !

Il 25 settembre la popolazione voterà sulla nuova legge sulle attività informative (LAIn) accettata del Parlamento nella sua sessione dell’autunno scorso. Secondo questa legge i Servizi d’informazione della Confederazione (SIC) dovrebbero sorvegliare le comunicazioni in modo più allargato (ascolti telefonici, lettura di messaggi elettronici e postali) e osservare dei fatti in luoghi privati, soprattutto con la posa di microfoni anche negli appartamenti. In più dovrebbe essere possibile perquisire segretamente dei sistemi informatici e installarvi dei “cavalli di Troia”. In altri termini: se la legge passa, i servizi d’informazione potrebbero in futuro penetrare nella sfera privata dei cittadini e questo in assenza di essere sospettati di un reato. E se è vero che un giudice del Tribunale federale amministrativo dovrebbe approvare tali misure, lo farebbe in base alla sola versione del SIC.

Il PSdL/POP considera che queste misure sono eccessive. Già oggi il SIC dispone di tutti i mezzi necessari per portare a termine nel migliore dei modi le sue missioni: indagare sulle attività terroristiche, sulla criminalità organizzata e sugli atti preparatori riguardanti tali crimini. I suoi poteri sono già abbastanza ampi (osservazioni nell’ambito pubblico, reclutamento di spie, consultazioni di ogni sorta di registri o banche dati).

Accordare dei poteri supplementari ai Servizi d’informazione vuol dire una nuova invasione della sfera privata. Con la nuova LAIn potremmo tutti potenzialmente essere dei bersagli dello spionaggio e della sorveglianza dello Stato.

Non dimentichiamo il passato e lo scandalo delle schedature, che aveva rivelato che numerosi compagni/e del PSdL/POP, ma anche dei sindacati e d’altri partiti di sinistra, erano spiati e schedati dai Servizi d’informazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *