PF17 no del PSdL-POP a nuovi regali ai ricchi e aumento dell’età pensionabile

Il Partito Svizzero del Lavoro (PSdL-POP) prende atto della proposizione della Commissione dell’economia e dei tributi del Consiglio degli Stati (CET-S) di congiungere il Progetto Fiscale 17 (PF17) alla riforma dell’AVS. Il Il PSdL-POP rifiuta questa forma di mercanteggiamento politico per le seguenti ragioni: Come per la riforma fiscale delle aziende III (RIE3), il PSdL-POP…

Presidio no Swiss Israel Day

70 anni di Stato di Israele: 70 anni di colonialismo e apartheid! Il 27 maggio al Palazzo dei Congressi di Lugano si svolgerà l’annuale kermesse dello Swiss Israel Day, evento di propaganda pro-israeliana organizzato dall’Associazione Svizzera Israele (ASI) con il supporto della città di Lugano e del Dipartimento degli Affari Esteri della Confederazione, che vedrà…

Iniziativa per la moneta intera: un sì critico

Regolare e imbrigliare l’economia finanziaria imponendo le regole del gioco. Questo è nelle grandi linee lo scopo dell’iniziativa. Essa afferma, e a ragione, che la politica finanziaria deve essere regolata da leggi che siano nell’interesse del Paese. Devono essere in particolare sorvegliate la correttezza e le condizioni contrattuali di chi offre servizi finanziari, la necessità…

Unità a sinistra per le cantonali: MpS e POP correranno assieme

Movimento per il socialismo (MPS) e Partito Operaio e Popolare (POP) hanno raggiunto un’intesa di massima per le elezioni cantonali del 2019. A favorire questa intesa è stato, in particolare, il bilancio positivo dell’esperienza fin qui condotta con la lista unitaria e l’attività politica a livello comunale nella città di Bellinzona. L’orientamento condiviso dalle due…

Giornata internazionale di lotta dei lavoratori, 1° maggio di lotta per l’unità degli sfruttati

100 anni dopo, organizzare un nuovo sciopero generale. Nel 1918, in Svizzera il movimento operaio ha raggiunto la massima espressione di contestazione del sistema capitalista. Il comitato di Olten, influenzato dagli eventi internazionali ed in particolare il successo della rivoluzione bolscevica in Russia, aveva saputo guidare i lavoratori allo sciopero generale contro la povertà, lo…

Difendiamoci dall’attacco frontale alla sfera privata!

Il Partito svizzero del lavoro sostiene il referendum contro la “Legge per il controllo degli assicurati”. Il Parlamento ha presentato la nuova Legge a causa delle gigantesche pressioni della Lobby delle Assicurazioni. Stando al volere dei partiti borghesi, le Casse Malati, l’AI, l’AVS e l’INSAI potranno controllare i propri assicurati con fotografie e registrazioni. Ciò…

I comunisti in Europa contro la guerra imperialista in Siria

I partiti comunisti e operai europei condannano l’impennata dell‘aggressività imperialista e l’acuirsi della situazione in Siria e in tutta la regione, dopo che D. Trump, Presidente degli Stati Uniti, ha dichiarato l’11 aprile l’intenzione di bombardare la Siria, usando il pretesto dell’utilizzo di armi chimiche, pratica che gli Stati Uniti hanno ripetutamente usato in passato.…